Il governo egiziano e Visa sottoscrivono un accordo per introdurre il pagamento elettronico dei sussidi governativi

L’iniziativa fornirà soluzioni per pagamenti sicure, comode e trasparenti a 22 milioni di beneficiari di sussidi

Il governo egiziano, rappresentato dal Ministero dell’Approvvigionamento e del Commercio interno e dal Ministero della Pianificazione, hanno sottoscritto questa settimana un Memorandum d’Intesa (MdI) con Visa Inc. per abilitare il pagamento elettronico dei sussidi governativi a favore di 22 milioni di famiglie egiziane.

Il MdI è stato sottoscritto da Sua Eccellenza il Dottor Khaled Hanafy, Ministro dell’Approvvigionamento e del Commercio interno, Sua Eccellenza il Dottor Ashraf Al Arabi, Ministro della Pianificazione, del Monitoraggio e della Riforma amministrativa, e Stephen Kehoe, Vicepresidente senior della divisione Inclusione finanziaria di Visa Inc., in occasione di una cerimonia tenuta presso il Ministero dello Sviluppo amministrativo.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.